La Ferrovia Vigezzina-Centovalli riapre al traffico internazionale da lunedì 21 maggio e festeggia l’evento offendo biglietti gratuiti. Torna operativa l’intera tratta, dopo l’interruzione per diverse settimane a causa della frana di Pasqua. Per festeggiare la riapertura c’è anche un’iniziativa che regalerà biglietti. I trenini panoramici in realtà non si erano mai fermati in queste settimane, garantendo il collegamento sulle tratte nazionali ma non sulla linea internazionale, fondamentale per i lavoratori frontalieri e per i moltissimi turisti.

Vigezzina-Centovalli, la fine dei disagi

La frana caduta il giorno di Pasqua sulla statale 337 aveva in parte coinvolto anche la linea ferroviaria. La Valle Vigezzo e le Centovalli erano state così costrette ad una “separazione forzata” per lunghe settimane. L’interruzione ha causato forti disagi anche all’economia locale.

Biglietti ferroviari in regalo

Per festeggiare l’atteso ritorno alla normalità, le società di gestione della Ferrovia Vigezzina-Centovalli lanciano un’iniziativa che regalerà 10 coppie di biglietti turistici internazionali. Basterà inviare via mail a web@vigezzinacentovalli.com oppure caricare sulla pagina Facebook della ferrovia www.facebook.com/FerroviaVigezzinaCentovalli un’immagine scattata a bordo dei trenini oppure che ritragga i treni dall’esterno. Le foto potranno essere inviate o caricate dal 21 al 31 maggio 2018. Verranno valutate le dieci foto più belle che otterranno in premio una coppia di biglietti di libera circolazione validi per una o due giornate sull’intera tratta internazionale Domodossola-Locarno.
ari.mar.