NOVARA – «E’ stata proprio una bella serata che ci fa sperare in una settimana ancora migliore», commenta cosi? l’inizio degli StreetGames il consigliere comunale con delega alle Politiche giovanili Edoardo Brustia, per tutti Dodo, riferendosi a sabato sera. Nove giorni, da sabato 24 giugno a domenica 2 luglio, interamente dedicati a diciannove discipline sportive con una presenza complessiva di oltre tremila atleti. Tre tornei principali (Basket, Calcio a 5 e Beach volley) e moltissime esibizioni di arti marziali, atletica, hockey su pista ed esibizioni di grande intrattenimento, scuole di danza e un’area concerti dedicata alla musica dal vivo che ogni sera accompagneranno la manifestazione.

«Un evento quello degli StreetGames (giunti quest’anno alla 12a edizione, ndr) che mette sempre tutti d’accordo, perche? e? rivolto sia ai giovani ma anche alle famiglie e anche, vado oltre, a tutte le eta?. E, infatti, sabato sera c’erano proprio tutti. Un modo molto importante per far vivere la citta? e per sottolineare ancora una volta quanto lo sport possa essere un elemento aggregante e possa davvero trasmettere dei valori positivi». Da piazza Martiri a piazza Duomo, passando per piazza Puccini, tante le occasioni per partecipare. PIAZZA MARTIRI e? diventata il cuore della manifestazione che ospitera? durante la settimana diversi appuntamenti sportivi e di intrattenimento. PIAZZA PUCCINI e? stata interamente dedicata al fitness trasformandosi in una suggestiva vetrina per tutte le palestre di Novara e provincia che possono portare in piazza i loro corsi e promuovere la loro attivita?. Sempre in questo contesto e? stata organizzata una gara di Crossfit, disciplina che sta crescendo esponenzialmente negli ultimi anni. Infine PIAZZA DUOMO e? stata invece pensata per quelle societa? sportive che hanno aderito al progetto SG 2017 e che possono cosi? proporre la loro disciplina anche a chi normalmente non avrebbe occasione di conoscerla. Inoltre per la prima volta StreetGames organizzera? una gara podistica che si terra? domenica 2 luglio con partenza alle ore 10 e che permettera? ai tanti appassionati di questa disciplina di concorrere per il primo Trofeo Streetgames.

«In tutto questo – ha poi concluso Dodo Brustia – di fondamentale importanza e? stata la questione sicurezza. Quest’anno, infatti, dopo i drammatici fatti di Torino temevamo che il clima di paura potesse avere il sopravvento e invece sabato sera Novara ha saputo dare la propria risposta. Da un lato la partecipazione non e? mancata e dall’altro la sicurezza e? stata organizzata nei minimi dettagli creando una sinergia davvero eccellente”.
Clarissa Brusati

 

NOVARA – «E’ stata proprio una bella serata che ci fa sperare in una settimana ancora migliore», commenta cosi? l’inizio degli StreetGames il consigliere comunale con delega alle Politiche giovanili Edoardo Brustia, per tutti Dodo, riferendosi a sabato sera. Nove giorni, da sabato 24 giugno a domenica 2 luglio, interamente dedicati a diciannove discipline sportive con una presenza complessiva di oltre tremila atleti. Tre tornei principali (Basket, Calcio a 5 e Beach volley) e moltissime esibizioni di arti marziali, atletica, hockey su pista ed esibizioni di grande intrattenimento, scuole di danza e un’area concerti dedicata alla musica dal vivo che ogni sera accompagneranno la manifestazione.

Leggi anche:  Novara Dance Experience Competition & Galà, al Coccia brillano le stelle della danza

«Un evento quello degli StreetGames (giunti quest’anno alla 12a edizione, ndr) che mette sempre tutti d’accordo, perche? e? rivolto sia ai giovani ma anche alle famiglie e anche, vado oltre, a tutte le eta?. E, infatti, sabato sera c’erano proprio tutti. Un modo molto importante per far vivere la citta? e per sottolineare ancora una volta quanto lo sport possa essere un elemento aggregante e possa davvero trasmettere dei valori positivi». Da piazza Martiri a piazza Duomo, passando per piazza Puccini, tante le occasioni per partecipare. PIAZZA MARTIRI e? diventata il cuore della manifestazione che ospitera? durante la settimana diversi appuntamenti sportivi e di intrattenimento. PIAZZA PUCCINI e? stata interamente dedicata al fitness trasformandosi in una suggestiva vetrina per tutte le palestre di Novara e provincia che possono portare in piazza i loro corsi e promuovere la loro attivita?. Sempre in questo contesto e? stata organizzata una gara di Crossfit, disciplina che sta crescendo esponenzialmente negli ultimi anni. Infine PIAZZA DUOMO e? stata invece pensata per quelle societa? sportive che hanno aderito al progetto SG 2017 e che possono cosi? proporre la loro disciplina anche a chi normalmente non avrebbe occasione di conoscerla. Inoltre per la prima volta StreetGames organizzera? una gara podistica che si terra? domenica 2 luglio con partenza alle ore 10 e che permettera? ai tanti appassionati di questa disciplina di concorrere per il primo Trofeo Streetgames.

«In tutto questo – ha poi concluso Dodo Brustia – di fondamentale importanza e? stata la questione sicurezza. Quest’anno, infatti, dopo i drammatici fatti di Torino temevamo che il clima di paura potesse avere il sopravvento e invece sabato sera Novara ha saputo dare la propria risposta. Da un lato la partecipazione non e? mancata e dall’altro la sicurezza e? stata organizzata nei minimi dettagli creando una sinergia davvero eccellente”.
Clarissa Brusati