Franco Agostino Teatro Festival, in arrivo a Novara la nona edizione. Tanti i ragazzi in gara sul palcoscenico per la manifestazione organizzata dall’Associazione Culturale Circo e Teatro Dimidimitri.

Franco Agostino Teatro Festival, in arrivo a Novara la nona edizione

È “Festa!”: è in arrivo la nona edizione della rassegna concorso di teatro scolastico “Franco Agostino Teatro Festival di Novara”. Appuntamento giovedì 19 e venerdì 20 aprile con la manifestazione promossa dall’Associazione Culturale Circo e Teatro Dimidimitri di Novara che accoglie nel suo Spazio CreaTTivo, in via Case Sparse di Santa Rita 6, un evento di grande interesse. Il programma: giovedì 19 aprile dalle 10 alle 16 la rassegna concorso per le scuole secondarie di primo livello; alle 21 lo spettacolo “GiroVago” di e con Sacha Trapletti. Venerdì 20 dalle 10 alle 20 tocca alle scuole secondarie di secondo livello mentre alle 21 ci sarà lo spettacolo teatrale “Top Secret” di e con Davide Fontana. Si esibiranno gruppi teatrali provenienti da altre località del Nord Italia (Milano, Genova, Torino) a dimostrazione della valenza extra territoriale della manifestazione.

Giuria tecnica e giuria popolare

Per l’evento patrocini istituzionali e quelli di Confartigianato, Ancos, Coop e Fondazione della Comunità Bresciana. Sarà presente una giuria tecnica composta da esperti di teatro, docenti e professionisti del settore con il compito di esprimere valutazioni e osservazioni al fine di stilare una graduatoria che decreterà i vincitori. Oltre alla giuria tecnica tutte le rappresentazioni saranno valutate da una giuria popolare formata da studenti delle scuole medie e superiori del territorio. Saranno assegnati anche il Premio speciale “Dimidimitri” e il Premio dei “PortaTTori d’Arte” decisi da una giuria composta esclusivamente da ragazzi disabili.

Leggi anche:  Elettrica 2018 "elemento cardine dell'hub Comoli Ferrari"

I vincitori si esibiranno a Crema il prossimo maggio

I gruppi teatrali che si aggiudicheranno il primo premio delle due giurie, tecnica e popolare, potranno esibirsi di diritto al “Franco Agostino Teatro Festival” di Crema il prossimo maggio. «Tramite il nostro festival, l’unica manifestazione di Novara interamente dedicata al mondo giovanile e alla scuola, – sottolinea Beppe Sinatra, direttore artistico della Dimidimitri – emerge il lavoro svolto dai tanti ragazzi nei diversi laboratori creativi, volti a promuovere il ruolo del teatro anche come elemento di coesione sociale e radicamento comunitario, rafforzando i legami tra scuola, famiglia e territorio. E i ragazzi quest’anno sono chiamati a “fare Festa”. Quella della Dimidimitri sarà una festa aperta, di inclusione, della città e di molti dei suoi abitanti, festa del territorio, delle scuole, delle famiglie, delle associazioni, dei gruppi».
e.gr.