Strappa catenina dopo aver chiesto un’indicazione. E’ successo a Trecate, vittima un pensionato che camminava con la nipotina nel passeggino.

Strappa catenina dopo aver chiesto un’indicazione

Disavventura per un pensionato 60enne di Trecate di ritorno dal mercato cittadino del mercoledì mattina. «Erano circa le 11 di mercoledì 9 maggio – racconta il signor Filippo – quando nei pressi del sottopassaggio ferroviario di via Mazzini stavo facendo rientro a casa con la mia nipotina sul passeggino. Mi si è avvicinata una giovane, ben vestita, mi sembrava fosse di chiara etnia Rom, chiedendomi gentilmente dove fosse via Margherita. Io ho fatto per spiegarle che nel quartiere San Bernardo dove ero diretto ci sono solo “vie dei fiumi”, quando in un secondo mi si è avvicinata e mi ha afferrato la catenina d’oro al collo, l’ha strappata ed è fuggita via!».

Vittima un pensionato che camminava con la nipotina nel passeggino

«Sono rimasto dapprima basito nell’azione così repentina – continua il signor Filippo – poi ho desistito dal rincorrerla anche perché avevo con me la bambina. Rimane il fatto che si tratta di un episodio molto grave che, come a me, poteva capitare a chiunque altro».
Del fatto, denunciato alla locale caserma dei Carabinieri, è stato avvisato l’assessore alla Sicurezza, Alessandro Pasca, e il locale comando di Polizia Municipale. Probabile che nei prossimi mercoledì mattina di mercato ci sia un intensificarsi dei controlli e della vigilanza a tutela soprattutto dei più anziani.

Leggi anche:  Donna trovata morta in casa

cl.br.