NOVARA, Fondazione Cariplo e Fondazione della Comunità del Novarese Onlus propongono un nuovo bando congiunto indirizzato agli enti no profit del territorio. 650mila euro la cifra messa a disposizione.

Novità 2016? La tutela dei beni comuni abbandonati. Scadenze, modalità   ambiti d’intervento sul sito della Fondazione della Comunità del Novarese Onlus e su quello di Fondazione Cariplo.

Fondazione Cariplo e Fondazione Comunità del Novarese Onlus lanciano un’iniziativa congiunta: il territorio provinciale novarese avrà a disposizione 650 mila euro per quei progetti che vengono definiti “Emblematici Provinciali”, iniziative di particolare rilevanza, in grado di favorire un vero e proprio processo di pianificazione strategica del territorio. Fondazione Cariplo punta, infatti, sull’importante ruolo di antenna sul territorio svolto dalle Fondazioni locali per individuare i progetti significativi da sostenere. Dal 1991 ad oggi Fondazione Cariplo ha sostenuto oltre 30 mila iniziative donando 2,8 miliardi di euro. Nel Novarese la Fondazione Cariplo ha sostenuto in questi 25 anni ben 974 progetti per un importo complessivo di oltre 71 milioni di euro.

IL BANDO EMBLEMATICI PROVINCIALI

Il Bando Emblematici Provinciali ha la prerogativa di unire le competenze e le professionalità di Fondazione Cariplo e Fondazione della Comunità del Novarese Onlus. Fondazione Cariplo mette a disposizione risorse pari a 650 mila euro in collaborazione con la Fondazione della Comunità del Novarese Onlus che, tenendo conto delle esigenze del  territorio e delle sue peculiarità, evidenzia gli ambiti di intervento su cui agire.

Il ruolo delle Fondazioni di Comunità risulta, pertanto, sempre più rappresentativo, in grado, cioè ,di raccogliere i bisogni e le istanze del territorio, riportandoli in un Bando.

Il Bando per gli interventi Emblematici Provinciali si riferisce a progetti diretti a perseguire obiettivi coerenti con quelli dei piani di azione di Fondazione Cariplo. La candidatura da parte degli enti deve rispondere ai requisiti di sussidiarietà ed esemplarità per il territorio ed esprimere valori filantropici e dimensioni idonei a generare un positivo ed elevato impatto sulla qualità della vita e sulla promozione dello sviluppo culturale, economico e sociale della comunità di riferimento.

I SETTORI DI INTERVENTO PER IL 2016

Potranno essere ammessi a contributo, nell’ambito degli Interventi Emblematici Provinciali per il Novarese, i progetti e gli interventi selezionati coerenti con gli indirizzi delle aree filantropiche strategiche della  Fondazione Cariplo principalmente nei macro settori: Arte e Cultura, Servizi alla Persona.

In generale, per il 2016  Fondazione Cariplo ha evidenziato, nel Bando, le seguenti Aree di Intervento:

•              Sviluppo di comunità solidali, coese e sostenibili (welfare comunitario) ;

•              Benessere sociale ed economico dei cittadini del territorio;

•              Realizzazione, inclusione e inserimento dei giovani nella comunità.

A  questi  macro  temi, la Fondazione Comunitaria può aggiungere obiettivi specifici, valutati sulla  base  delle  esigenze e  delle richieste del territorio.

NOVITA’ 2016: I BENI COMUNI

Per la prima volta quest’anno il bando potrà sostenere interventi finalizzati alla cura, rigenerazione, riuso e valorizzazione di beni comuni abbandonati o sottoutilizzati attraverso processi di collaborazione e co-progettazione tra cittadini, organizzazioni private e istituzioni pubbliche. La Fondazione della Comunità del Novarese Onlus privilegerà i progetti affiancati da iniziative educative rivolte specialmente alle nuove generazioni e finalizzate a promuovere consapevolezza e rispetto dei beni comunie il loro coinvolgimento nella cura e nella rigenerazione degli stessi. 

Con l’espressione Beni Comuni si fa riferimento a tutti quei beni materiali (immobili di proprietà pubblica o privata nonprofit, scuole, stazioni, caserme, biblioteche, piazze, parchi, giardini, sentieri, ecc.) che, se curati o rigenerati nell’interesse collettivo e generale, migliorano la qualità della vita di tutti i membri di una comunità. (Un esempio: un gruppo di abitanti del quartiere propone al Comune un programma di valorizzazione della scuola abbandonata che prevede interventi sia di tipo strutturale, sia di manutenzione, in modo da poter poi realizzare nell’edificio recuperato nuove attività a beneficio dell’intera comunità che di quel bene comune si è assunta la responsabilità. Così facendo, quel gruppo di cittadini “trasforma” il bene pubblico abbandonato in un bene comune).

Fondazione Cariplo fa filantropia con la passione per l’arte, la cultura, la ricerca scientifica, il sociale e l’ambiente. Oggi è concentrata sul sostegno ai giovani, al welfare di comunità e al benessere delle persone, realizzando progetti insieme alle organizzazioni non profit. Il 2016 è un anno importante per Fondazione Cariplo: il 16 dicembre festeggia i 25 anni di attività filantropica.

Per qualsiasi informazioni riguardo al Bando Emblematici Provinciali 2016 contattare la Fondazione della Comunità del Novarese Onlus allo 0321 611781 o alla mail progetti@fondazionenovarese.it

Le domande di contributo vanno prodotte in formato cartaceo, spedite o recapitate a mano entro e non oltre il giorno 21/10/2016 all’indirizzo della Fondazione della Comunità del Novarese Onlus e indirizzate all’attenzione del presidente. Per i progetti spediti, fa fede la data del timbro postale.

Tutte le informazioni sul sito www.fondazionenovarese.it.

mo.c.


NOVARA, Fondazione Cariplo e Fondazione della Comunità del Novarese Onlus propongono un nuovo bando congiunto indirizzato agli enti no profit del territorio. 650mila euro la cifra messa a disposizione.

Leggi anche:  Potenziale terrorista fermato dalla Polizia di Stato di Novara

Novità 2016? La tutela dei beni comuni abbandonati. Scadenze, modalità   ambiti d’intervento sul sito della Fondazione della Comunità del Novarese Onlus e su quello di Fondazione Cariplo.

Fondazione Cariplo e Fondazione Comunità del Novarese Onlus lanciano un’iniziativa congiunta: il territorio provinciale novarese avrà a disposizione 650 mila euro per quei progetti che vengono definiti “Emblematici Provinciali”, iniziative di particolare rilevanza, in grado di favorire un vero e proprio processo di pianificazione strategica del territorio. Fondazione Cariplo punta, infatti, sull’importante ruolo di antenna sul territorio svolto dalle Fondazioni locali per individuare i progetti significativi da sostenere. Dal 1991 ad oggi Fondazione Cariplo ha sostenuto oltre 30 mila iniziative donando 2,8 miliardi di euro. Nel Novarese la Fondazione Cariplo ha sostenuto in questi 25 anni ben 974 progetti per un importo complessivo di oltre 71 milioni di euro.

IL BANDO EMBLEMATICI PROVINCIALI

Il Bando Emblematici Provinciali ha la prerogativa di unire le competenze e le professionalità di Fondazione Cariplo e Fondazione della Comunità del Novarese Onlus. Fondazione Cariplo mette a disposizione risorse pari a 650 mila euro in collaborazione con la Fondazione della Comunità del Novarese Onlus che, tenendo conto delle esigenze del  territorio e delle sue peculiarità, evidenzia gli ambiti di intervento su cui agire.

Il ruolo delle Fondazioni di Comunità risulta, pertanto, sempre più rappresentativo, in grado, cioè ,di raccogliere i bisogni e le istanze del territorio, riportandoli in un Bando.

Il Bando per gli interventi Emblematici Provinciali si riferisce a progetti diretti a perseguire obiettivi coerenti con quelli dei piani di azione di Fondazione Cariplo. La candidatura da parte degli enti deve rispondere ai requisiti di sussidiarietà ed esemplarità per il territorio ed esprimere valori filantropici e dimensioni idonei a generare un positivo ed elevato impatto sulla qualità della vita e sulla promozione dello sviluppo culturale, economico e sociale della comunità di riferimento.

I SETTORI DI INTERVENTO PER IL 2016

Potranno essere ammessi a contributo, nell’ambito degli Interventi Emblematici Provinciali per il Novarese, i progetti e gli interventi selezionati coerenti con gli indirizzi delle aree filantropiche strategiche della  Fondazione Cariplo principalmente nei macro settori: Arte e Cultura, Servizi alla Persona.

In generale, per il 2016  Fondazione Cariplo ha evidenziato, nel Bando, le seguenti Aree di Intervento:

•              Sviluppo di comunità solidali, coese e sostenibili (welfare comunitario) ;

•              Benessere sociale ed economico dei cittadini del territorio;

•              Realizzazione, inclusione e inserimento dei giovani nella comunità.

A  questi  macro  temi, la Fondazione Comunitaria può aggiungere obiettivi specifici, valutati sulla  base  delle  esigenze e  delle richieste del territorio.

NOVITA’ 2016: I BENI COMUNI

Per la prima volta quest’anno il bando potrà sostenere interventi finalizzati alla cura, rigenerazione, riuso e valorizzazione di beni comuni abbandonati o sottoutilizzati attraverso processi di collaborazione e co-progettazione tra cittadini, organizzazioni private e istituzioni pubbliche. La Fondazione della Comunità del Novarese Onlus privilegerà i progetti affiancati da iniziative educative rivolte specialmente alle nuove generazioni e finalizzate a promuovere consapevolezza e rispetto dei beni comunie il loro coinvolgimento nella cura e nella rigenerazione degli stessi. 

Con l’espressione Beni Comuni si fa riferimento a tutti quei beni materiali (immobili di proprietà pubblica o privata nonprofit, scuole, stazioni, caserme, biblioteche, piazze, parchi, giardini, sentieri, ecc.) che, se curati o rigenerati nell’interesse collettivo e generale, migliorano la qualità della vita di tutti i membri di una comunità. (Un esempio: un gruppo di abitanti del quartiere propone al Comune un programma di valorizzazione della scuola abbandonata che prevede interventi sia di tipo strutturale, sia di manutenzione, in modo da poter poi realizzare nell’edificio recuperato nuove attività a beneficio dell’intera comunità che di quel bene comune si è assunta la responsabilità. Così facendo, quel gruppo di cittadini “trasforma” il bene pubblico abbandonato in un bene comune).

Fondazione Cariplo fa filantropia con la passione per l’arte, la cultura, la ricerca scientifica, il sociale e l’ambiente. Oggi è concentrata sul sostegno ai giovani, al welfare di comunità e al benessere delle persone, realizzando progetti insieme alle organizzazioni non profit. Il 2016 è un anno importante per Fondazione Cariplo: il 16 dicembre festeggia i 25 anni di attività filantropica.

Per qualsiasi informazioni riguardo al Bando Emblematici Provinciali 2016 contattare la Fondazione della Comunità del Novarese Onlus allo 0321 611781 o alla mail progetti@fondazionenovarese.it

Le domande di contributo vanno prodotte in formato cartaceo, spedite o recapitate a mano entro e non oltre il giorno 21/10/2016 all’indirizzo della Fondazione della Comunità del Novarese Onlus e indirizzate all’attenzione del presidente. Per i progetti spediti, fa fede la data del timbro postale.

Tutte le informazioni sul sito www.fondazionenovarese.it.

mo.c.