CRESSA, Una donna di 53 anni, residente a Omegna, nel Verbano Cusio Ossola, è stata fermata per un controllo lungo l’autostrada A26 Voltri-Sempione, nel territorio di Cressa, in provincia di Novara.

A effettuare il controllo lungo l’importante arteria stradale, la Polizia stradale di Romagnano Sesia. La donna, al cilometro 154, è stata sorpresa alla guida in stato di ebbrezza alcolica. Aveva nel sangue un tasso alcolemico pari a 0,80 grammi/litro, di poco superiore al limite consentito. Per lei ritiro della patente e multa da 532 euro.

mo.c.

CRESSA, Una donna di 53 anni, residente a Omegna, nel Verbano Cusio Ossola, è stata fermata per un controllo lungo l’autostrada A26 Voltri-Sempione, nel territorio di Cressa, in provincia di Novara.

A effettuare il controllo lungo l’importante arteria stradale, la Polizia stradale di Romagnano Sesia. La donna, al cilometro 154, è stata sorpresa alla guida in stato di ebbrezza alcolica. Aveva nel sangue un tasso alcolemico pari a 0,80 grammi/litro, di poco superiore al limite consentito. Per lei ritiro della patente e multa da 532 euro.

mo.c.