Carico di droga, fermato nei pressi dello svincolo dell’autostrada di Biandrate – Vicolungo dalla Polizia stradale un uomo che trasportava in auto 85 kg di marijuana.

Carico di droga, fermato a Biandrate dalla Polizia stradale

Ingente carico di droga sequestrato dalla Polizia di Stato. L’operazione che ha portato al sequestro è stata chiamata “Operazione Ganja” dal termine hindi che indica la marijuana “Gānjā”, (in italiano gangia). Nei giorni scorsi, una pattuglia appartenente alla Sottosezione Polizia Stradale di Novara Est, ha sottoposto a controllo sull’A4 Torino – Milano nei pressi dello svincolo di Biandrate – Vicolungo un’autovettura Ford Kuga. L’auto percorreva l’autostrada a forte velocità “nonostante la pioggia battente in atto”, secondo quanto reso noto.

In auto con 85 kg di marijuana

Il personale della Polstrada, insospettito dall’atteggiamento del conducente, ha approfondito il controllo. Ha quindi riscontrato “che i sedili posteriori della vettura erano stati appositamente ribassati al fine di permettere il carico di 5 voluminosi scatoloni, all’interno dei quali venivano rinvenuti quasi 85 chilogrammi di sostanza stupefacente, risultata poi essere marijuana”.
Il conducente, con precedenti di polizia e di nazionalità italiana, è stato pertanto arrestato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, per traffico di sostanze stupefacenti.
Le indagini sulla vicenda proseguono e non si escludono ulteriori sviluppi.
m.d.