Bancomat esplode nella notte, paura a Grignasco. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri per risalire agli autori del colpo.

Bancomat esplode nella notte, paura a Grignasco

Fanno esplodere bancomat nella notte per rubare il denaro contenuto. Paura a Grignasco. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri per risalire agli autori del colpo, avvenuto nella notte, ai danni della locale agenzia della Banca Popolare di Novara. Il boato che ha svegliato la cittadina è avvenuto attorno alle 2.

Secondo una prima ricostruzione dei militari della stazione di Romagnano Sesia e della compagnia di Arona la “banda” dovrebbero aver usato la medesima tecnica riscontrata in precedenti “colpi”. Avrebbero inserito un piccolo tubo in un’intercapedine dello sportello bancomat che si affaccia sulla strada e avrebbero poi immesso del gas provocando l’esplosione che ha distrutto lo sportello, sembra facendo danni anche all’interno della filiale. I pezzi dell’apparecchiatura sono stati scaraventati a diversi di metri di distanza.

Indagano i carabinieri

I ladri, in tempi celeri, sono riusciti a recuperare il denaro contenuto nel bancomat. Sono poi riusciti a fuggire nonostante l’allarme scattato a istituti di vigilanza privata e carabinieri. L’ammontare del bottino è in fase di accertamento.

Leggi anche:  Sotto sequestro la cava di Romagnano

m.d.