Telefono Azzurro, in piazza contro gli abusi. Domenica 15 aprile “Fiori d’Azzurro” anche a Novara per raccogliere fondi per le attività a difesa dei bambini.

Telefono Azzurro, in piazza contro gli abusi

Anche i volontari di Telefono Azzurro Novara Onlus saranno in piazza questo finesettimana per la campagna di sensibilizzazione contro gli abusi sui bambini Fiori d’Azzurro 2018.  In quest’occasione verranno raccolti fondi necessari per il piano di sviluppo, di ascolto e di intervento in difesa dei bambini vittime di abusi, maltrattamenti e atti di bullismo che contattano Telefono Azzurro mediante linee telefoniche, chat, app e social network.

Un fiore per sostenere le attività a difesa dei bambini

A fronte della donazione verrà consegnata una pianta allegra e colorata, la “Calancola”, nella sua varietà più preziosa e ricercata a fiore doppio. “Ferma gli abusi coltivando il seme del rispetto!”: questo il messaggio che la campagna di quest’anno vuole diffondere il più possibile.  La sezione di Novara sarà presente domenica 15 aprile dalle 9 alle 12.30 in due postazioni: davanti alla Chiesa di San Martino (piazzetta De Pagave) e davanti alla Chiesa di San Francesco (via Lualdi 21). Per informazioni si può visitare la pagina Facebook Sos Il Telefono Azzurro Onlus Novara.

Leggi anche:  Edilizia, più salute e sicurezza nei cantieri

 

v.s.