Novara val bene una spesa, al Mercato coperto (e non solo) tante iniziative per grandi e piccoli. In piazza Pasteur si torna al tempo di Jane Austen, al piazzale Ipazia concerto di 30 elementi dell’ensemble dell’associazione Ex-Novo.

Novara val bene una spesa, al Mercato coperto tante iniziative per grandi e piccoli

Novara val bene una spesaDopo i primi partecipati appuntamenti, sabato 19 maggio prosegue il programma di “Novara val bene una spesa”. Innanzitutto il Mercato Coperto di viale Dante sarà una delle piazze di “Boom – Il Festival dei Bambini”. Dalle 10 alle 12 Nicolò Faceto, studente del Liceo Artistico “Felice Casorati”, animerà il cortile del Settore Generi Vari con la pittura su tela dal vivo. Accanto a lui, Valentina Di Muccio di “@rteLab”e Daria Petrovska, altra studentessa del Liceo Artistico, saranno le Cantastorie per i più piccoli, che verranno coinvolti con musica, racconti e danze. Sempre per i più piccoli, all’interno del Settore Generi Vari, dalle 10.30 alle 11.30, Stefania Natalicchio, in collaborazione con La Talpa dei Bambini, racconterà la Lingua dei Segni: tante mani all’unisono “chiacchiereranno” insieme di molti argomenti.

Spazio Bimbi, Arte dal vivo ed evoluzioni atletiche

Nei pressi “@rteLab” creerà uno Spazio Bimbi per disegnare e colorare. Dalle 10 alle 12 gli atleti del Gruppo Calisthenics Betulle gareggeranno, esibendosi ai diversi attrezzi di allenamento. Li troverete all’interno del terzo padiglione del Mercato Coperto. Nella piazza del Settore Alimentare, invece, gli studenti dell’Artistico daranno vita ad “arte dal vivo”. Potrete farvi ritrarre dal vivo oppure chiedere che vi realizzino piccoli scorci di paesaggi.

In piazza Pasteur come al tempo di Jane Austen

Novara val bene una spesaContemporaneamente al mercato di Piazza Pasteur succederà che damine abbigliate in stile Regency passeggeranno lungo le bancarelle e quindi si fermeranno per una colazione letteraria presso il Bar Udine, in via Pontida 4D, per chiacchierare di Jane Austen e di tanto altro. Tutti coloro che vogliono partecipare alla colazione letteraria e che in qualche modo desiderano rievocare le mode dei secoli passati, possono trovarsi al Bar Udine alle ore 10.  Mentre si ritornerà A ritroso nel tempo, Kateryna Veshtak vi intervisterà per Al dì dla Cadrega. Avrete un minuto, solo un minuto per sedervi, essere ripresi in diretta dalla pagina di FB Novara val bene… una spesa e raccontare tutto ciò che vorrete. Inizieranno le giovani del Gruppo Jane Austen Novara e proseguiranno i soci di Nuares.it, ma tutti voi sarete chiamati a raccontare le vostre opinioni dalle 10.30 alle 11.30.

Leggi anche:  Boom Festival, la città invasa dai bambini FOTOGALLERY

Concerto dell’ensemble dell’associazione Ex-Novo

Nel pomeriggio alle 17 l’associazione EX-NOVO si esibirà nel Piazzale Ipazia tra via Bovio e Corso Trieste in un concerto con 30 elementi. In programma brani di Beethoven, Mozart, Schubert, Tchaicowski. Il concerto è ad ingresso gratuito, unica richiesta è quella di portarsi uno sgabello, un cuscino, un plaid.

Ciclotour “Di campanile in campanile”

Domenica 20 maggio avrà luogo dalle 16 alle 17.30 il ciclotour “Di campanile in campanile”, a cura dell’associazione “@rteLab” con Luca Di Palma (guida turistica). Offerta minima di € 5 a partecipante, per un massimo di 20 persone. Il ritrovo è alle ore 15.50 in piazza Duomo. Gli appuntamenti di maggio di “Novara val bene… una spesa” si chiudono sabato 26 con la visita guidata gratuita “Acque, territorio e storia. Escursione tra i fontanili di Pernate”, a cura dell’associazione I Fontanili di Pernate. Il ritrovo è alle ore 15.15 presso il Cimitero di Pernate. Partenza ore 15.30 verso le campagne circostanti alla scoperta di rogge, fontanili e storia. Per info e prenotazioni 349 3401575, associazioneartelab@gmail.com, www.associazioneartelab.it.

v.s.