Libro parlato anche alla struttura Cure palliative dell’ospedale di Novara. Il progetto è promosso dal Lions Club Novara Ticino. Giovedì la consegna di due apparecchi MP4.

Libro parlato anche alla struttura Cure palliative dell’ospedale di Novara

Il “Libro parlato” arriva anche alla Struttura Cure Palliative-Hospice dell’ospedale Maggiore della Carità di Novara (sede di viale piazza d’Armi), diretta dalla dottoressa Elvira Catania. Il progetto è promosso dal Lions Club Novara Ticino. Rappresentanti del club, nella mattinata di giovedì 7 giugno, consegneranno alla struttura due apparecchi MP4 affinchè siano messi a disposizione dei degenti per l’ascolto.

Service dei Lions Club

Il “Libro Parlato” è un service appartenente alla grande tradizione Lions, attivo sin dal 1975, per iniziativa del Lions Club Verbania. Si prefigge lo scopo di diffondere la cultura in particolare tra coloro che per disabilità fisica o sensoriale, anche temporanea, non sono più in grado di leggere autonomamente. Grazie alla convenzione stipulata daI Lions Club Novara Ticino con la “Biblioteca del libro parlato” di Verbania, una selezione di titoli tratta dagli oltre 8000 volumi che costituiscono il patrimonio della biblioteca, sono stati registrati su apparecchi MP4. Alcuni di questi apparecchi sono già stati donati negli anni scorsi a varie strutture del Maggiore  (Medicina fisica e riabilitazione, Nefrologia e dialisi, Pediatria).