Carta d’identità elettronica, al via da lunedì 4 giugno il rilascio nel Comune di Borgomanero.

Carta d’identità elettronica, al via il rilascio nel Comune di Borgomanero

Al via da lunedì 4 giugno il rilascio della carta d’identità elettronica nel Comune di Borgomanero. La Cie sostituisce il formato cartaceo che non sarà più rilasciato, salvo i casi stabiliti dalla legge. Soddisfazione da parte del vicesindaco e assessore all’Innovazione Ignazio Stefano Zanetta che dichiara: “Finalmente e dopo mesi di attesa anche a Borgomanero sarà attivo il rilascio della Cie. Dopo i doverosi test della settimana scorsa siamo pronti a partire. Sono allo studio le modalità per il rilascio, anche su appuntamento, per andare incontro alle esigenze dei cittadini, considerando che i tempi medi della procedura sono di circa 20 minuti”.

Il costo è di 22 euro

La Cie richiesta in Comune verrà spedita con raccomandata entro 6 giorni lavorativi, a scelta dell’interessato, o direttamente a casa o presso la casa comunale. Il costo di 22,21 di cui 16,79 euro allo Stato e 5,42 al Comune per diritti di segreteria sono stati arrotondati dalla Giunta comunale ad Euro 22. Si potrà pagare sia in contanti che con Bancomat.

Leggi anche:  Borgomanero, dormiva nel parco da tre giorni