Borgomanero, al via l’asfaltatura delle strade danneggiate. I lavori suddivisi in tre lotti si protrarranno per i mesi estivi.

Borgomanero, al via l’asfaltatura delle strade danneggiate

Stanno iniziando in questi giorni gli interventi di asfaltatura delle parti ammalorate di alcune strade comunali di Borgomanero. Secondo il Piano approvato dalla Giunta comunale lo scorso anno, gli interventi si protrarranno per i mesi estivi. Per garantirne l’esecuzione in sicurezza delle opere saranno istituiti il divieto di transito e di sosta sulle vie di volta in volta interessate, che saranno esposti in loco dalla ditta aggiudicatrice  48 ore prima dell’esecuzione dei lavori.

Tutte le vie interessate

Si tratta di un piano diviso in tre lotti. Le vie interessate sono per il Lotto 1, a cura dell’impresa Micali di Micali Saverio & C. S.r.l. di Fara Novarese (NO), Mora e Gibin, Monte Rosa, Pozzi, dei Prati, Scuole, Don Bosco, Aldo Moro, Barcellini, Coco Martinale e via Vignale; Viale Marconi, Vicolo San Leonardo. Per il Lotto 2, a cura dell’impresa Cave di Corconio S.r.l. di Orta San Giulio (NO), gli interventi riguarderanno le vie Verdi, Simonotti, Giromini, Novara, San Martino,  Franzi, Cellini, Don Godio, Caneto, Boschetto e Vicolo Agogna. Infine per il Lotto 3, di cui si occupa l’impresa Ronchetta & C. S.r.l. di Sordevolo (BI), lavori nelle vie Risorgimento, delle Rosette, Alfieri, della Ciocca, Sant’Antonio, Baraggioni, dell’Acacia, Coco Martinale  Corso Roma prolungamento e Vicolo Sant’Antonio. Per quanto riguarda i marciapiedi la ditta Raso Antonio & C. S.r.l. di Divignano (NO) si occuperà di rifare quelli di corso Roma e delle vie Novara e Gramsci.

Leggi anche:  Umberto Dianzani primario di Biochimica al Maggiore

Proseguono i lavori di progettazione per altre strade

Nel frattempo proseguono i lavori di progettazione che interesseranno altre strade cittadine oltre al nuovo collegamento Resega/Meda. “La Giunta ha recentemente approvato il progetto per il collegamento di via Meda con i baffi della Tangenziale – dichiara il vicesindaco Ignazio Stefano Zanetta – la prossima settimana approveremo il progetto per la sistemazione della via Rattazzi, mentre proseguono i lavori per la progettazione della sistemazione di via Selvetta e la nuova strada alla Resega. Nel frattempo, dopo i lavori di sistemazione dei marciapiedi e della rotonda in zona Santa Cristinetta, il cantiere comunale sta completando il Sagrato dell’Oratorio per poi iniziare con i marciapiedi di via Libertà.”