NOVARA – Cantiere in viale Volta, finalmente i lavori sono conclusi e il 15 marzo sarà riaperto al traffico. Lo comunica l’assessore ai Lavori pubblici Simona Bezzi: “I tempi previsti dai nostri Uffici saranno rispettati: con il 15 marzo si provvederà alla rimozione del cantiere in viale Volta – dice l’assessore in una nota – il ritorno alla normalità e la consequenziale riapertura al traffico veicolare” dell’arteria cittadina chiusa nel marzo 2017, a seguito di monitoraggi, per i lavori di manutenzione straorinaria per garantire la sicurezza degli automobilisti.

“Tengo a precisare – sottolinea Bezzi – che le tempistiche previste dall’Amministrazione per gli interventi di sua diretta competenza sono state rispettate. Il ritardo rispetto alla preventivata riapertura dello scorso dicembre era stato determinato dai tempi non osservati dagli Enti che avrebbero dovuto intervenire sulle reti di servizio della zona”.

Il via libera al transito dei mezzi non è l’unica novità che riguarda viale Volta: l’assessore alle Risorse economiche e Programmazione finanziaria Silvana Moscatelli invita i commercianti della zona, che più volte avevano sottoposto all’Amministrazione il problema di mancati introiti causati dai lavori, “a presentare la documentazione con la quale si possa dimostrare l’effettivo danno alle attività causato dalla presenza del cantiere. Sulla base delle verifiche che saranno compiute dai nostri Uffici – conferma Silvana Moscatelli – coloro che risulteranno aver effettivamente avuto un mancato introito saranno potranno avvalersi di una parziale riduzione della Tari che l’Amministrazione si riserva, al momento, di quantificare”.

v.s. 

Leggi anche:  4 Mamme, lo show protagonista a Novara

 

NOVARA – Cantiere in viale Volta, finalmente i lavori sono conclusi e il 15 marzo sarà riaperto al traffico. Lo comunica l’assessore ai Lavori pubblici Simona Bezzi: “I tempi previsti dai nostri Uffici saranno rispettati: con il 15 marzo si provvederà alla rimozione del cantiere in viale Volta – dice l’assessore in una nota – il ritorno alla normalità e la consequenziale riapertura al traffico veicolare” dell’arteria cittadina chiusa nel marzo 2017, a seguito di monitoraggi, per i lavori di manutenzione straorinaria per garantire la sicurezza degli automobilisti.

“Tengo a precisare – sottolinea Bezzi – che le tempistiche previste dall’Amministrazione per gli interventi di sua diretta competenza sono state rispettate. Il ritardo rispetto alla preventivata riapertura dello scorso dicembre era stato determinato dai tempi non osservati dagli Enti che avrebbero dovuto intervenire sulle reti di servizio della zona”.

Il via libera al transito dei mezzi non è l’unica novità che riguarda viale Volta: l’assessore alle Risorse economiche e Programmazione finanziaria Silvana Moscatelli invita i commercianti della zona, che più volte avevano sottoposto all’Amministrazione il problema di mancati introiti causati dai lavori, “a presentare la documentazione con la quale si possa dimostrare l’effettivo danno alle attività causato dalla presenza del cantiere. Sulla base delle verifiche che saranno compiute dai nostri Uffici – conferma Silvana Moscatelli – coloro che risulteranno aver effettivamente avuto un mancato introito saranno potranno avvalersi di una parziale riduzione della Tari che l’Amministrazione si riserva, al momento, di quantificare”.

v.s.