ROMAGNANO SESIA – Cominciano lunedì 30 gennaio e proseguono fino a giugno le attività della seconda edizione del progetto “Benvenuta, Natura! Alla scoperta di storie, territorio e acqua”. Il progetto, capitanato dal Comune di Romagnano Sesia, coinvolge come partner anche i Comuni limitrofi e diversi enti. Un lavoro in sinergia e un progetto di qualità educativa che ha convinto per il 

ROMAGNANO SESIA – Cominciano lunedì 30 gennaio e proseguono fino a giugno le attività della seconda edizione del progetto “Benvenuta, Natura! Alla scoperta di storie, territorio e acqua”. Il progetto, capitanato dal Comune di Romagnano Sesia, coinvolge come partner anche i Comuni limitrofi e diversi enti. Un lavoro in sinergia e un progetto di qualità educativa che ha convinto per il secondo anno la Compagnia di San Paolo a dare un contributo alle attività, per cui a quest’anno si aggiunge un nuovo ente contributore, la Fondazione Crt.

Il programma prevede incontri con autori, illustratori e professionisti di fama nazionale, laboratori creativi e uscite sul territorio. “Con queste attività proseguiamo il cammino intrapreso con progetto Benvenuta Natura” – spiega l’assessore all’Istruzione del Comune di Romagnano Sesia Alessandro Carini – che l’anno scorso ha avviato una serie di attività di promozione verso le giovani generazioni, coinvolgendo scuole, biblioteche, enti, educatori e famiglie”. Quest’anno il progetto ha un occhio di riguardo all’acqua, risorsa fondamentale per la vita delle persone, partendo da libri. Non manca un risvolto tecnologico con utilizzo responsabile dei nuovi media. Inoltre, “Benvenuta natura!” ha un risvolto di beneficenza sostenendo il progetto Unicef “Acqua  e igiene nelle scuole” in Tanzania.

Leggi anche:  Agromafie, il Novarese in fondo alla classifica

La rassegna parte lunedì 30 gennaio alle 21 ci sarà un incontro dedicato a famiglie ed educatori con l’autore Antonio Ferrara e lo psicologo Filippo Mittini sull’importanza della scrittura per il benessere di bambini, ragazzi e adulti. Negli stessi giorni Antonio Ferrara incontrerà i ragazzi dai 12 ai 14 anni per spiegare loro i segreti della scrittura. Il 7 e l’8 febbraio i bambini dai 6 agli 8 anni incontreranno Roberto Piumini e l’illustratrice Monica Rabà. Il 1° e il 2 marzo Anna Lavatelli sarà in Bassa Valsesia per incontrare i bambini dai 9 agli 11 anni per parlare del riciclo delle risorse. Inoltre, fino a giugno gli studenti seguiranno vari laboratori, curati dagli operatori delle Rane Interlinea.  “Anche quest’anno – aggiunge l’Assessore Carini – dobbiamo dire grazie alle maestre che hanno aderito alle proposte extrascolastiche. Partendo da queste hanno deciso di creare un percorso educativo che proseguirà in classe attraverso approfondimenti e laboratori”.  A maggio alcune classi saranno anche al Salone del Libro di Torino. Previsto, infine, un concorso letterario e uno fotografico il cui bando è reperibile sul sito del Comune di Romagnano Sesia all’indirizzo http://www.comune.romagnano-sesia.no.it. La premiazione avverrà nel corso di una manifestazione prevista a Romagnano Sesia per il 10 e 11 Giugno come grande evento conclusivo.

l.pa.