BORGOMANERO – Ci sono stati ritardi negli interventi relativi alla pulizia delle strade dopo la nevicata che hainteressato la città tra domenica notte e la giornata di lunedì? Su Facebook diversi borgomaneresi si sonolamentati per la situazione delle strade, soprattutto nelle zone più periferiche, manifestando il lorodisappunto per la mancata rimozione della neve anche nelle vie laterali del centro storico. A replicare alleaccuse è il vice Sindaco Ignazio Stefano Zanetta. “Il territorio comunale – ci ha detto – è attraversato dacento chilometri di strade, oltre ai marciapiedi e ai parcheggi. Nelle operazioni di pulizia sono impegnate ledue imprese a cui abbiamo appaltato il servizio oltre agli addetti al cantiere comunale che sono ancora allavoro per ripulire soprattutto gli accessi a scuole, ospedale e uffici postali. Nei parcheggi così come indiverse strade, soprattutto del centro, gli interventi sono stati ostacolati dalla presenza delle auto in sosta.Un discorso a parte va fatto invece per i marciapiedi. Nonostante le disposizioni impartite in materia in basealla quale tutti, commercianti 

BORGOMANERO – Ci sono stati ritardi negli interventi relativi alla pulizia delle strade dopo la nevicata che ha interessato la città tra domenica notte e la giornata di lunedì? Su Facebook diversi borgomaneresi si sono lamentati per la situazione delle strade, soprattutto nelle zone più periferiche, manifestando il loro disappunto per la mancata rimozione della neve anche nelle vie laterali del centro storico. A replicare alle accuse è il vice Sindaco Ignazio Stefano Zanetta. “Il territorio comunale – ci ha detto – è attraversato da cento chilometri di strade, oltre ai marciapiedi e ai parcheggi. Nelle operazioni di pulizia sono impegnate le due imprese a cui abbiamo appaltato il servizio oltre agli addetti al cantiere comunale che sono ancora al lavoro per ripulire soprattutto gli accessi a scuole, ospedale e uffici postali. Nei parcheggi così come in diverse strade, soprattutto del centro, gli interventi sono stati ostacolati dalla presenza delle auto in sosta. Un discorso a parte va fatto invece per i marciapiedi. Nonostante le disposizioni impartite in materia in base alla quale tutti, commercianti o proprietari di immobili, nessuno escluso, sono tenuti a pulire l’area di fronte al proprio negozio o alla propria abitazione, abbiamo purtroppo rilevato una scarsa collaborazione. E’ ovvio che criticare è molto più facile. Non sono scesi metri di neve ma pochi centimetri che non hanno certo messo in ginocchio la città come qualcuno vorrebbe far credere. Nessuna attività ha subito rallentamenti. Qualche disagio sicuramente c’è stato. Ma questa situazione si ripete ogni qualvolta nevica”. Nella foto, di Panizza, la situazione in una via nell’immediata periferia borgomanerese.

Leggi anche:  4 Mamme, lo show protagonista a Novara

Carlo Panizza