BORGOMANERO – In duecento, forse anche qualcuno in più hanno sfidato le interperie domenica mattina pur di partecipare alla manifestazione podistica, suddivisa in due percorsi, il primo di sei e il secondo di dodici chilometri lungo i sentieri che attraversano i cascinali della frazione di Santa Cristina. L’evento patrocinato dal Comune di Borgomanero, era organizzato dal Baskin Ciuff, una realtà presente da diversi anni non solo in città ma anche nel novarese. Il sodalizio ha come principale obiettivo il coinvolgimento, nella disciplina sportiva 

BORGOMANERO – In duecento, forse anche qualcuno in più hanno sfidato le interperie domenica mattina pur di partecipare alla manifestazione podistica, suddivisa in due percorsi, il primo di sei e il secondo di dodici chilometri lungo i sentieri che attraversano i cascinali della frazione di Santa Cristina. L’evento patrocinato dal Comune di Borgomanero, era organizzato dal Baskin Ciuff, una realtà presente da diversi anni non solo in città ma anche nel novarese. Il sodalizio ha come principale obiettivo il coinvolgimento, nella disciplina sportiva simile al basket, di atleti anche diversamente abili. Attualmente la compagine rossoblu del Baskin vanta un palmares di vittorie e Coppe a livello nazionale assolutamente invidiabile. All’appuntamento non ha volutomancare in veste di atleta ovviamente un cristinese “doc, l’Assessore comunale allo Sport Francesco Valsesia che vediamo sorridente nella foto (primo a destra) assieme ad alcuni esponenti del Baskin Ciuff.

Carlo Panizza