BORGOMANERO – Con l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare all’Associazione nazionale alpini (Ana) per la costruzione di un centro polivalente per bambini nelle zone del Centro Italia colpite dal terremoto, domenica 22 ottobre, parco Marazza ospiterà la “Gran castagnata delle scuole” organizzata dai gruppi e dai comitati dei genitori delle scuole che fanno capo alla Direzione did

BORGOMANERO – Con l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare all’Associazione nazionale alpini (Ana) per la costruzione di un centro polivalente per bambini nelle zone del Centro Italia colpite dal terremoto, domenica 22 ottobre, parco Marazza ospiterà la “Gran castagnata delle scuole” organizzata dai gruppi e dai comitati dei genitori delle scuole che fanno capo alla Direzione didattica di Borgomanero. L’evento è promosso in stretta collaborazione con il locale Gruppo Alpini, la Pro Loco, la Fondazione Marazza e con il patrocinio del Comune. Il via alle 15 con la distribuzione delle caldarroste e (ovviamente per gli adulti) del vin brulè mentre per bambini e ragazzi l’abbinamento sarà con una fumante cioccolata. Sono previste anche attività ludiche e l’esibizione degli arcieri. Nella foto, un’immagine della castagnata delle scuole cittadine edizione 2016 che si svolse al Foro Boario.

Leggi anche:  Polizia locale di Novara, chi è il nuovo comandante FOTOGALLERY

c.p.