MEINA, Il corpo privo di vita di una donna anziana è statoritrovato nella mattinata di oggi, venerdì 22 dicembre, intornoalle 9,30, nelle acque del lago Maggiore che si trovano nella zonadi Meina, nel Novarese.Sul posto, per il recupero del cadavere, sono inte

MEINA, Il corpo privo di vita di una donna anziana è stato ritrovato nella mattinata di oggi, venerdì 22 dicembre, intorno alle 9,30, nelle acque del lago Maggiore che si trovano nella zona di Meina, nel Novarese. Sul posto, per il recupero del cadavere, sono intervenuti i Vigilidel fuoco di Arona, i Carabinieri e la Polizia locale di Meina. La vittima sarebbe un’anziana del posto. I vigili del fuoco erano stati inizialmente allertati per l’apertura della porta della casa della donna, di cui non si avevano notizie da un’intera giornata. Sul posto è anche intervenuto il primo cittadino di Meina, Fabrizio Barbieri.

Mo.c.