MAGGIORA – Il Campionato Europeo Autocross si deciderà il prossimo fine settimana a Maggiora: dal 19 al 21 settembre è infatti in programma sulla pista del Pragiarolo l’ottava e ultima prova del circuito continentale. Una prova che sarà valevole anche per il trofeo Borgo Agnello, sponsor storico della manifestazione. Ricchissimo l’elenco iscritto, con la presenza di oltre 150 piloti provenienti da 16 nazioni europee.

Nella categoria Touring Autocross, con vetture turismo fino a 2000 cc, i giochi sono apertissimi tra il lituano Paulius Pleskovas su Ford Focus e il ceco Otakar Vyborny su Mitsubishi Colt. Nel buggy 1600 sarà lotta a tre tra i francesi Johnny Feuillade e Florent Taf

MAGGIORA – Il Campionato Europeo Autocross si deciderà il prossimo fine settimana a Maggiora: dal 19 al 21 settembre è infatti in programma sulla pista del Pragiarolo l’ottava e ultima prova del circuito continentale. Una prova che sarà valevole anche per il trofeo Borgo Agnello, sponsor storico della manifestazione. Ricchissimo l’elenco iscritto, con la presenza di oltre 150 piloti provenienti da 16 nazioni europee.

Leggi anche:  Rizzottaglia, una cena per il progetto Gad

Nella categoria Touring Autocross, con vetture turismo fino a 2000 cc, i giochi sono apertissimi tra il lituano Paulius Pleskovas su Ford Focus e il ceco Otakar Vyborny su Mitsubishi Colt. Nel buggy 1600 sarà lotta a tre tra i francesi Johnny Feuillade e Florent Tafani ed il tedesco campione in carica René Mandel. In superbuggy, classe regina dell’autocross, la stagione è stata apertissima e vede in pole position il tedesco Bernd Stubbe, il francese Anacleto e l’italiano Alessandro Gallotta. In Junior Buggy, invece, il ceco Milan Vanek è già matematicamente campione. Inoltre, saranno in gara anche i kart cross con 37 piloti, sintomo di come questa categoria sia ormai pronta ad entrare a far parte in modo vero e proprio del movimento europeo.

Il programma prevede nel pomeriggio di venerdì le operazioni preliminari di verifica sportiva e tecnica, sabato prove libere e cronometrate e poi la prima manches, domenica le ultime manches e le finali. Per ulteriori informazioni: www.sportclubmaggiora.it/fia-ax

l.pa.